facebook rss

Covid, otto morti nelle Marche:
due lutti nel Senigalliese

IL BOLLETTINO DEL SERVIZIO SANITA' - Sono due le persone scomparse in provincia: un 90enne di Castelleone di Suasa e un 77enne di Senigallia
Print Friendly, PDF & Email

gialla-er

Clicca per aprire la tabella

 

Due le persone morte con il Covid in provincia di Ancona: si tratta di un 90enne di Castelleone di Suasa e di un 77enne di Senigallia. Entrambi, con patologie pregresse, erano ricoverati all’ospedale di Senigallia. Oltre a loro, secondo il bollettino del Servizio Sanità, sono decedute altre sei persone nelle Marche, tutti con delle patologie pregresse. Si tratta di un uomo di 73 anni di Folignano, di una donna di 88 anni di Urbania, di un 81enne e di un 77enne entrambi di Fano, di una 61enne di Recanati e di un 73enne di Folignano. Nel complesso sono 1.484 le persone morte nelle Marche dall’inizio della pandemia. L’età media è di 81 anni, nel 95,5% dei casi avevano delle patologie pregresse.

RICOVERI –  Nei reparti di terapia intensiva delle Marche c’è un ricoverato in meno (64), invariati i pazienti delle terapie semi intensive (129). In totale sono 480 i ricoverati in ospedale nella regione. Tra oggi e ieri ci sono stati 36 dimessi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X