facebook rss

Riviera del Conero, balneari in lutto:
Roberto Stortini muore a 62 anni

SIROLO - Dopo una lunga malattia se n'è andato ieri l'imprenditore che gestiva lo stabilimento sulla spiaggia di San Michele. Oggi pomeriggio i funerali
Print Friendly, PDF & Email

Roberto Stortini

 

 

Balneari della Riviera del Conero in lutto per la morte di Roberto Stortini. Il gestore dello stabilimento ‘Da Roberto’ sulla spiaggia di San Michele se n’è andato ieri all’età di 62 anni, all’ospedale di Torrette, consumato da una malattia che l’ha strappato all’affetto dei suoi cari. Oggi, 4 gennaio, alle 15  Sirolo lo saluterà nella chiesa di San Nicolò di Bari. Stortini che lascia nel dolore la moglie Maria ed i figli Roberta e Matteo, ha contribuito a fare la storia del turismo sirolese, riuscendo negli anni ad attrarre sempre più bagnanti in quell’angolo meraviglioso di arenile che gestiva da decenni la sua famiglia. Un lavoratore instancabile, tra i primi a investire sul turismo della perla del Conero. Una persona sempre disponibile a studiare soluzioni imprenditoriali migliorative e lungimiranti per far crescere e allungare la stagione turistica, per far sentire a casa, nel massimo confort, chi decideva di scegliere il suo chalet per trascorrervi le vacanze estive. La notizia della sua scomparsa ha suscitato sgomento tra chi lo stimava ed apprezzava.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X