facebook rss

Tragedia nella notte sui binari:
ragazza travolta da un treno

ANCONA - Una 18enne residente nel capoluogo ha perso la vita dopo essere stata investita da un Intercity che viaggiava in direzione sud, attorno all'una. L'impatto fatale all'altezza della stazione ferroviaria di Varano. Si tratterebbe di un gesto volontario
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Aggiornamento delle 16 – E’ stata identificata la vittima: si tratta di una 18enne residente ad Ancona, non tanto distante dal luogo della tragedia. Ignote le cause del gesto, che per la procura sarebbe volontario. La ragazza, che abitava con la famiglia, non ha lasciato alcun biglietto o segnale che potesse far presagire una tragedia del genere. 

Tragedia nella notte sui binari della ferrovia: giovane donna investita da un treno all’altezza della stazione di Passo Varano. Fatale l’impatto. Stando a quanto finora emerso dalle indagini portate avanti dalla Polfer, si tratterebbe di un gesto volontario. L’investimento è avvenuto attorno all’una nei pressi dell’uscita di una galleria, a circa duecento metri dalla fermata di Varano. Il treno che ha travolto la donna è un Intercity diretto a sud, Lecce, e partito da Milano. Il convoglio ha subito un ritardo complessivo di oltre 180 minuti. Per circa tre ore, il traffico ferroviario ha subito rallentamenti in entrambe le direzioni. Non è ancora stato identificato il corpo della vittima: non sono stati trovati documenti. Il cadavere è stato portato all’obitorio di Torrette, a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X