facebook rss

Colto da malore in strada:
80enne muore agli Archi

ANCONA - La tragedia è avvenuta in via Fornaci Comunali. Il personale del 118 e della Croce Gialla ha cercato di rianimare l'uomo, ma non c'è stato nulla da fare
Print Friendly, PDF & Email

I mezzi di soccorso sul posto

 

Stava passeggiando lungo via Fornaci Comunali, nel quartiere degli Archi, quando è stato colto da un malore improvviso, ha perso i sensi e si è accasciato a terra. Tragedia nel primo pomeriggio di oggi poco dopo le 15. A perdere la vita, un 80enne anconetano. Ad allertare subito i soccorsi, è stato un passante che ha notato la scena in diretta. Sul luogo sono giunti a sirene spiegate l’ambulanza della Croce Gialla insieme all’automedica e le pattuglie dei carabinieri del Norm. L’uomo, un 80enne, è stato soccorso con un lungo massaggio cardiaco ma per lui non c’era purtroppo più niente da fare se non constatare il decesso. Nella caduta a terra, ha riportato anche un trauma facciale. L’80enne viveva nel rione degli Archi, insieme al fratello. La salma, effettuati tutti gli accertamenti di rito che hanno confermato la morte per cause naturali, è stata messa a disposizione della famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X