facebook rss

Vibrazioni nei palazzi in centro,
i residenti telefonano al 115

ANCONA - Sopralluogo dei vigili del fuoco in porto oggi pomeriggio per verificare se ci fosse una qualche correlazione tra il fenomeno segnalato da una decina di telefonate con le difficoltà tecniche riscontrate su un traghetto
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

I vigili del fuoco di Ancona, a metà pomeriggio di oggi, sono intervenuti al porto per effettuare degli accertamenti dopo la segnalazioni di alcuni residenti in palazzi del centro di Ancona che lamentavano strane e persistenti vibrazioni su solai e pareti delle proprie abitazioni. Una decina di telefonare arrivate al comando del 115 da abitanti di via Curtatone, piazza Sangallo, via degli Orefici e via Calatafini ha suggerito alla squadra dei vigili del fuoco della centrale dorica  di svolgere un sopralluogo per verificare se ci fosse una qualche correlazione tra il fenomeno, ben percepito, con le difficoltà tecniche riscontrate su un traghetto, in azione per quasi  un’ora con i rimorchiatori all’interno dello scalo navale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X