facebook rss

Droga, custodia cautelare
in carcere per un 30enne

FABRIANO - Il giovane, senza fissa dimora, si era rifugiato in città dopo aver frequentato la provincia di Macerata. In casa i carabinieri hanno rinvenuto pochi grammi di marijuana e dai riscontri delle banche dati è emerso il provvedimento pendente a suo carico
Print Friendly, PDF & Email

Il radiomobile dei carabinieri di Fabriano

 

 

E’ finito in cella a Montacuto per fatti di droga. Un 30enne di origine nigeriana, ricercato da alcune settimane per l’esecuzione di un’ordinanza di detenzione cautelare in carcere a seguito di una serie di reati legati allo spaccio di eroina, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Fabriano, coordinati dal capitano Mirco Marcucci, e accompagnato in cella nel penitenziario di Ancona. Il giovane, senza fissa dimora si spostava da tempo nelle Marche. E’ stato oggetto di verifica sul traffico di sostanze stupefacenti segnalato nella città della carta. Tra le azioni di controllo svolte dai militari anche accertamenti diretti nell’abitazione, in zona centro, dove si trovava lo straniero. Nei giorni scorsi, infatti, erano stati notati movimenti sospetti in quell’area. In casa i carabinieri hanno rinvenuto pochi grammi di marijuana che hanno indotto a verifiche più approfondite. Dall’incrocio dei dati è stato riscontrato il provvedimento pendente sul trentenne che è stato accompagnato nella struttura detentiva anconetana, dove resta a disposizione della Procura. Secondo quanto emerso dagli accertamenti, da qualche tempo l’uomo si era rifugiato in città, dopo aver frequentato soprattutto la provincia di Macerata dove si erano consumati diversi reati per il rifornimento di droga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X