facebook rss

Vende merce non consentita
dal decreto in zona rossa: chiuso Carrefour

CAMERANO - La sanzione elevata dalla polizia locale dopo il sopralluogo svolto ieri a seguito dalla fila di clienti che si era formata per acquistare prodotti a prezzi scontati
Print Friendly, PDF & Email

 

Resterà chiuso per la giornata di oggi l’ipermercato Carrefour di Camerano. Lo stop è arrivato ieri pomeriggio come  sanzione accessoria a quella amministrativa di 400 euro elevata dalla Polizia locale di Camerano, intervenuta in via dell’Aviazione insieme ai carabinieri a seguito delle file di clienti attirate dalla vendita promozionale in corso. Per il punto vendita il colosso francese della Gdo ha annunciato la chiusura defintiva per il prossimo 31 marzo e in vista di quella data sono partite le promozioni per vendere la merce a prezzi scontati fino al 70%. Secondo quanto rilevato dagli agenti della Polizia locale durante il sopralluogo di ieri il punto vendita non si sarebbe però limitato alla vendita di genere alimentari come previsto anche dall’ultimo decreto anti-Covid per le zone rosse. Nei Comuni entrati nella colorazione rossa (tutta la provincia di Ancona c’è ristretta da 2 settimane) supermercati possono esercitare esclusivamente l’attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità rimuovendo o escludendo dagli scaffali i prodotti la cui vendita non è consentita.  Una regola che va applicata tutti i giorni di apertura, siano feriali o festivi.  Il rilievo della Pm con chiusura del punto vendita per un giorno e mezzo è stato comunicato anche alla prefettura che potrà per legge decidere eventualmente di estendere la chiusura dell’attività commerciale fino a 5 giorni. Di certo, domani alla riapertuta Carrefour Camerano non potrà vendere generi diversi da quelli alimentari e di prima necessità. Giovedì scorso gli 89 lavoratori dell’ipermercato avevano aderito allo sciopero per protestare davanti alla Regione contro lo smantellamento dell’attività comunicato solo da pochi giorni e sono iniziate le trattative sindacali con l’azienda.

Chiusura Carrefour Camerano, cassa integrazione fino a novembre

Chiusura Carrefour di Camerano, sciopero e presidio in Regione: «Dateci un futuro»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X