facebook rss

Giornata internazionale Fibromialgia,
le iniziative del Comune

ANCONA - Mercoledì prossimo l'amministrazione illuminerà la fontana di piazza Rosselli, sostenendo inoltre il progetto di un opuscolo cartaceo
Print Friendly, PDF & Email

Il Comune di Ancona

Ricorre mercoledì la Giornata internazionale della Fibromialgia, una sindrome dolorosa cronica da sensibilizzazione centrale caratterizzata dalla disfunzione dei circuiti neurologici preposti alla percezione, trasmissione ed elaborazione delle afferenze del dolore dalla periferia del cervello.
Difficilmente riconoscibile, viene purtroppo spesso confusa con l’artrite e altre malattie reumatiche e colpisce in particolare donne con un rapporto 9:1.
Su invito dall’Associazione di volontariato Fibromialgia e Mcs (Sensibilità Chimica Multipla) che ad Ancona ha recentemente inaugurato la sua nuova sede al civico 1 di via Monti Sibillini, l’amministrazione comunale ha deciso di supportarne le iniziative aderendo alla Giornata di sensibilizzazione “Luci sulla fibromialgia”, in programma il 12 maggio, illuminando significativamente la fontana di piazza Rosselli.
Verrà inoltre sostenuto il progetto di un opuscolo cartaceo, tratto dall’e-book realizzato grazie alla collaborazione tra Associazione e Istituto di ricerca Inrca di Ancona, dal titolo “Fibromialgia. L’identikit del malato fibromialgico”. «Si tratta di uno strumento divulgativo riguardo alla conoscenza di questa sindrome – spiega il Comune in una nota stampa – che ha un impatto socio-sanitario con una forbice del 4-6% e al contempo un prezioso vademecum per gli ammalati che fornisce indicazioni rispetto al percorso sanitario da seguire: chi, dove, quando e molto altro».
In concomitanza con la pubblicazione dell’opuscolo e della Giornata dedicata, l’associazione sta promuovendo inoltre sul piano nazionale una campagna di informazione e sensibilizzazione dal titolo “Comuni di Italia per la Fibromialgia e la Sensibilità Chimica Multipla” che verrà divulgata attraverso un poster che verrà affisso nei municipi italiani e promosso tramite social con il coinvolgimento diretto dei sindaci e, tra loro, anche il primo cittadino di Ancona, Valeria Mancinelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X