facebook rss

Ubriaca molesta insulta i passanti:
denunciata 25enne

ANCONA - La ragazza si trovava in strada in zona Tavernelle e non indossava neanche la mascherina, E' stata anche multata dai carabinieri per inosservanza delle misure anti Covid. A Collemarino denunciato un 54enne senza fissa dimora
Print Friendly, PDF & Email

I controlli dei Carabinieri di Ancona

 

Fine settimana di controlli nel capoluogo di regione. I Carabinieri della Compagnia di Ancona sono stati impegnati in numerosi servizi di pattugliamento del territorio finalizzati da un lato a garantire l’osservanza delle norme in materia di contenimento del contagio da Covid-19, dall’altra alla prevenzione dei reati in genere. Le 47 pattuglie dispiegate hanno proceduto a controllare oltre 240 soggetti, 120 veicoli e 80 documenti, talvolta riscontrando irregolarità e denunciando in stato di libertà 3 persone, di età compresa tra i 25 e i 54 anni. Il primo episodio si è verificato in zona Tavernelle. Gli uomini dell’Arma hanno proceduto al controllo di una 25enne di origini peruviane, sorpresa ad insultare i passanti sulla pubblica via in stato di evidente ebbrezza alcolica, la quale tuttavia si rifiutava di fornire le proprie generalità ai militari. Per lei è scattata così la denuncia: è stata inoltre sanzionata per ubriachezza molesta e inosservanza delle disposizioni anticontagio, essendo pure sprovvista di mascherina facciale. E ancora una volta l’alcol ha giocato un brutto scherzo ad un automobilista: un 29enne è stato infatti denunciato dai militari del Norm per essere stato sorpreso alla guida della propria Mercedes lungo la SP1 del Conero sebbene avesse un tasso alcolemico pari a 0.94 g/l. Inevitabile è scattato anche il ritiro della patente. A Collemarino, invece, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato un 54enne algerino, per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità. L’uomo, senza fissa dimora, avrebbe omesso di presentarsi ai competenti uffici di polizia per regolarizzare la propria posizione sul territorio nazionale. Da ultimo, sono state elevate 4 sanzioni amministrative ad altrettanti giovani del posto, sorpresi a circolare in orario notturno in assenza di cause di giustificazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X