facebook rss

Pallanuoto, in nazionale
l’anconetana Elena Altamura

SPORT - La giocatrice della Storm Vela nel gruppo del Setterosa. «Felicissima. Per ora, per me, niente vacanze»
Print Friendly, PDF & Email

Elena Altamura

 

La stagione è finita, per la prima squadra della Vela Ancona, ma non per la bomber Elena Altamura, che da oggi è in ritiro con la nazionale azzurra al Centro Federale di Ostia. Al lavoro con il cittì Carlo Silipo e il suo staff, insieme alle compagne fino al 10 giugno, nell’attesa che arrivino a completare il gruppo le ragazze di Sis Roma e Verona. La giocatrice anconetana classe 1998 è reduce da un’ottima stagione con la Storm Vela appena conclusa, e negli ultimi mesi è stata convocata spesso con la nazionale maggiore azzurra. Dunque niente vacanze, almeno per ora, per Elena Altamura: «Avrei avuto impegni di studio – spiega -, visto che mi mancano ancora quattro esami per concludere i tre anni di Ingegneria Biomedica all’Università Politecnica delle Marche. Però stavamo comunque continuando ad allenarci, alla Vela. Quindi niente vacanze, no, e non so neanche se saranno previste, quest’estate. Intanto sono felicissima per questa convocazione: è la seconda volta che mi ritrovo in azzurro con l’allenatore Carlo Silipo, avevo partecipato nei mesi scorsi a un altro collegiale di cinque giorni». E dopo questo appuntamento? Ancora pallanuoto. E università, naturalmente: «Mi allenerò con la nazionale, se sarò ancora convocata nei prossimi raduni, e poi con la squadra. Il resto del tempo lo dedicherò allo studio». Un’estate impegnativa, ma quando chiama il setterosa Elena Altamura vuole sempre rispondere presente e farsi trovare più che pronta per fare la sua parte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X