facebook rss

Anconitana, beffa al 90esimo minuto:
fallo di mano e pareggio Atletico Gallo

ECCELLENZA - Succede tutto nella ripresa. I dorici, fuori casa, passano in vantaggio prima con Magnanelli e poi con Marzioni, ma non basta. Un doppio Bartolini (prima su azione e poi su rigore) fissa il punteggio sul 2-2. Complicatissimo l'accesso ai play off: i ragazzi di Lelli dovranno tifare Jesina
Print Friendly, PDF & Email

 

di Lorenzo Agostinelli

Magnanelli e Marzioni non bastano: un doppio Bartolini pareggia i conti dal dischetto al 90’. Primo tempo divertente con i portieri molto impegnati. Nella ripresa il match decolla: prima Magnanelli segna da fuori area ed immediatamente Bartolini la pareggia sbucando dal nulla alle spalle della difesa dorica. Marzioni illude i suoi riportandoli avanti, sfruttando un errore di Cappuccini, ma al novantesimo, dal dischetto, è ancora Bartolini a pareggiare i conti. Ora l’accesso ai play off è compromesso: il Fossombrone è primo a 18 punti, segue l’Atl. Gallo a 16 e l’Anconitana a 15. Ai ragazzi di Lelli potrebbe non bastare la vittoria con il Montefano all’ultima giornata per accedere ai play off, servirà che la Jesina fermi l’Atletico Gallo.

La cronaca – Il match inizia con le due squadre ben schierate che si studiano a vicenda, cercando uno spiraglio per impensierire le difese avversarie. Al quarto d’ora Falconieri combina con Marabese liberando quest’ultimo per il tiro: un difensore però si oppone all’ultimo e riesce a deviare la palla in corner. Poco dopo un difensore buca il controllo e Falconieri si trova davanti a Cappuccini, costretto a sterzare per evitare il difensore il tiro del numero dieci dorico viene Murato da Nobili. Al venticinquesimo i padroni di casa arrivano per la prima volta al tiro con Belkaid, che trova lo spazio per il tiro dal limite dell’area, ma la sua conclusione si perde di poco, alta sopra la traversa. La partita inizia a prendere quota e le due squadre si attaccano senza paura dando vita a continui ribaltamenti di fronte. Al quarantunesimo Belkaid, dalla destra, tenta il tiro a girare sul palo lontano ma è bravissimo Marcantognini a volare e smanacciare la sfera in angolo. Allo scadere del primo tempo Magnanelli svetta in area sul cross di Frinconi ed è Cappuccini, questa volta, a compiere un ottimo intervento asciando il risultato invariato. Terminano sullo 0 a 0 i primi quarantacinque minuti di gioco.

Il secondo tempo inizia in maniera pirotecnica e senza esclusione di colpi. Al quarto minuto della ripresa Magnanelli approfitta dell’errore di Taribello, si gira e scarica una bordata verso la porta difesa da Cappuccini: conclusione a fil di palo ed Anconitana in vantaggio per 0 a 1. Passano pochi minuti, Rizzato riceve palla da Belkaid sulla sinistra, mette un buon cross nel mezzo e Bartolini, sbucando alle spalle di tutti, spinge il pallone in rete e pareggia immediatamente i conti: 1 a 1. Al quindicesimo Frinconi mette in mezzo un ottima palla sulla quale si avventa Marabese di testa: paratona di Cappuccini che tiene il risultato ancora inchiodato sul 1 ad 1. Al trentaseiesimo della ripresa Cappuccini commette un errore clamoroso: alzando un campanile consente a Falconieri di servire Marzioni che, freddissimo, con un tocco supera l’estremo difensore di casa e riporta l’Anconitana in avanti per 2 ad 1. A tre minuti dal termine Marcantognini dice letteralmente di no a tutti: su una mischia in are il portiere prima respinge di pugno e poi, da terra, respinge per tre volte i tentativi ravvicinati degli avversari. Ad un minuto dal termine Montagnoli commette fallo di mano in area e per il signor Limonta è calcio di rigore: dal dischetto Bartolini non sbaglia, sigla la doppietta personale e riporta l’incontro, 2 a 2. Al novantatreesimo Falconieri, tutto solo in area davanti a Cappuccini, allarga troppo il piattone e di sinistro spreca la palla della vittoria. Senza altri sussulti la partita termina sul pareggio.

Il tabellino

ATLETICO GALLO (4-4-2): Cappuccini 5.5; Taribello 5.5, Notariale 56, Dominici 6, Nobili 5.5; Rizzato 6, Focarini 5.5 (37’ s.t. Garulli 6), Belkaid 6.5, Ridolfi 6; Bartolini 6, Muratori 6 (33’ s.t. Gregorini 6). A disp.: Fabbri, Labate, Di Gennaro, Ferrini, Vagnarelli, Marfella, Pontellini. All.: G. Mariotti.

ANCONITANA (4-3-3): Marcantognini 6; Bartoli 5.5, Colonna 5.5 (46’ s.t. Zenga s.v.), Patrizi 5.5, Frinconi 6; Trofo 6 (25’ s.t. Montagnoli 5.5), Magnanelli 6.5, Marengo 6; Kerjota 5.5, Falconieri 5.5, Marabese 5.5 (31’ s.t. Marzioni 6). A disp.: Ruggiero, Alla, Terranova, Loberti, Baciu, Riccardi. All.: M. Lelli.

TERNA ARBITRALE: Limonta di Lecco (Aureli di San Benedetto e Marchei di Macerata).

RETI: 4’ s.t. Magnanelli, 7’, 45’ s.t. Bartolini, 36’ s.t. Marzioni.

NOTE: Ammoniti: Marabese, Patrizi, Colonna, Ridolfi, Belkaid, Bartolini, Rizzato, Montagnoli. Corner: 5 – 9 . Recupero: 7’ ( 0’ + 7’ ).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X