Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook rss

Numana è un comune Covid-free,
il sindaco: «Da oggi zero contagi»

VERSO LA ZONA BIANCA, come Sirolo, si appresta a vivere un'ottima stagione balneare. Gianluigi Tombolini esorta però tutti a non abbassare il livello di attenzione e a rispettare scrupolosamente le regole

Il porto di Numana e la Riviera del Conero

 

Dopo Sirolo, anche Numana diventa comune ‘Covid free’. Ad annunciare stamattina la buona notizia è stato il sindaco Gialuigi Tombolini con un post su Facebook: «Comunico che ad oggi Numana non registra persone positive al Covid19. Rinnovo la mia esortazione a non abbassare il livello di attenzione e a rispettare scrupolosamente le regole: il distanziamento, l’impiego di mascherine e la frequente igienizzazione».

Il sindaco di Numana, Gianluigi Tombolini

Con la prospettiva di godere di un’ottima stagione balneare quindi anche questo comune della Riviera del Conero si avvia in avanscoperta verso la ‘zona bianca’, prima ancora che l’intera regione riesca ad entrarci. Per le Marche la data ipotizzata è quella del 21 giugno. L’incidenza dei casi positivi è in netta flessione su tutto il territorio regionale e nelle ultime due settimane si attesta  sotto i 50 casi ogni 100mila abitanti, con una media di 34 ogni 100mila abitanti. Numeri  che regalano più di una certezza. Nella provincia di Ancona, in particolare hanno già allontanato l’incubo-Covid la scorsa settimana i Comuni di Belvedere Ostrense, Castelbellino, Castelplanio, Maiolati Spontini, Mergo, Montecarotto, Poggio San Marcello, San Paolo di Jesi, Serra San Quirico e Sirolo. Un effetto positivo prodotto dalla campagna vaccinale massima. Secondo i dati della Fondazione Gimbe, nelle Marche il 36,4% della popolazione ha ricevuto almeno con la prima dose.«La percentuale di popolazione con ciclo completo è pari al 19,7% – scrive la fonadazione nella relazione dell’ultimo monitoraggio – a cui aggiungere un ulteriore 16,7% con sola prima dose». Per la vaccinazione completata il dato nazionale è del 17,9% mentre per la prima dose il 18,4% (superiore alle Marche) per un totale di 36,3%, leggermente inferiore alla regione. Questi i dati sui contagi nelle principali città dell’Anconetano segnalati oggi dal bollettino del servizio Sanità della Regione: Ancona conta 79 positivi e 133 persone in quarantena; Senigallia 61 positivi e 195 in quarantena; Jesi ha 25 positivi e 91 in quarantena, Osimo conta 39 positivi e 62 in quarantena, Fabriano ha 16 positivi e 70 in quarantena mentre Falconara ha 18 positivi e 32 in quarantena.

Spiagge libere: Sirolo e Portonovo si affidano all’app «Prenotazioni da metà giugno»

Estate alle porte, Valeria Mancinelli: «La sfida? I vaccini non il coprifuoco»

Sirolo tra gli 11 comuni Covid free della provincia Il sindaco: «Verso la zona bianca»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X