facebook rss

In mille a ballare in disco:
chiuso un locale dalla polizia

MAIOLATI SPONTINI - Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Pas di Ancona e del commissariato di Jesi. Sanzionata la titolare e disposta la chiusura del locale per 5 giorni
Print Friendly, PDF & Email

Il controllo è stato effettuato dalla polizia

Era una vera e propria discoteca abusiva quella scoperta dalla polizia e allestita in un locale di Maiolati Spontini.
Nella notte gli agenti della Squadra Amministrativa e di Sicurezza della Questura di Ancona, insieme ai colleghi del Commissariato di Jesi, a seguito di un controllo hanno trovato oltre mille giovani che stavano ballando della musica tecno all’interno della struttura.
La segnalazione, arrivata agli uomini del Commissariato jesino, parlava di una serata disco che veniva organizzata senza tenere assolutamente conto delle prescrizioni di contenimento per la pandemia.
I controlli sono stati fatti immediatamente.
I giovani ieri sera si erano ritrovati nel locale che, dopo la mezzanotte, era già affollato. Molti ragazzi ballavano inoltre in uno spazio molto ristretto senza fare uso di alcun dispositivo di protezione.
Dopo l’intimazione alla chiusura degli accesi del locale per non fare entrare altre persone, la polizia ha contestato il mancato rispetto delle normative anti Covid alla titolare.
La contestazione amministrativa prevede il pagamento di 400 euro e la chiusura per 5 giorni del locale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X