facebook rss

Ancona Matelica, esordio in casa:
Al Del Conero arriva l’Olbia

SERIE C - Prima partita di campionato tra le mura amiche, con 1.400 spettatori, il massimo consentito. Mister Colavitto: «Per portare a casa dei punti dobbiamo fare una prestazione eccellente»
Print Friendly, PDF & Email

Esultanza-Ancona-Matelica

I biancorossi

 

Seconda giornata e debutto casalingo in campionato per l’Ancona Matelica, che domani alle 15, affronterà in un Del Conero sold out (per la capienza di 1400 tifosi locali disponibili) il temibile Olbia di mister Massimiliano Canzi, reduce dal successo interno con la Pistoiese. «Come al solito – ha commentato dopo la rifinitura mattutina mister Colavitto – sarà un’altra gara difficile, così come lo sono tutte. Il campionato di Lega Pro è tosto. Incontriamo una formazione consolidata negli anni in categoria, che annovera gente valida e importante. Per portare a casa dei punti dobbiamo fare una prestazione eccellente. La squadra in settimana si è allenata bene – ha proseguito il tecnico – logicamente era un po’ delusa per un risultato che ci è sfuggito a Pescara al 91’, però questo ci deve servire di lezione per capire che nei momenti importanti non si scherza e bisogna portare il ‘sacro’ a casa. Mi auguro che i ragazzi lo abbiano recepito. Siamo contenti che la città di Ancona ci segua con partecipazione e ci sia sempre così vicina – ha concluso Colavitto- dobbiamo mantenere alto questo entusiasmo». Di seguito l’elenco dei giocatori convocati per la gara di domani: Avella, Bianconi, Canullo, D’Eramo, Delcarro, Del Sole, Di Renzo, Faggioli, Gasperi, Iannoni, Iotti, Masetti, Maurizii, Moretti, Noce, Papa, Rolfini, Ruani, Sabattini, Sereni, Tofanari, Vitali, Vrioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X