facebook rss

Dall’artista Costarelli un crocifisso
per la Madonna della Grotta

FABRIANO - L'opera è stata donata alla comunità religiosa di Precicchie
Print Friendly, PDF & Email

Il momento dell’installazione del crocifisso

 

Consegnata dalla scultore Franco Costarelli un’opera d’arte alla comunità religiosa del santuario della “Madonna della Grotta” nei pressi della frazione di Precicchie,  all’interno del comune di Fabriano. L’opera in questione è un crocifisso di ferro su croce di legno che ha una particolarità celata in un leggero movimento libero nel capo della figura appunto del Cristo che sembra un richiamo al concetto del “Cristo dai tre volti” rappresentato nell’iconografia scultorea lignea che ne descrive la gioia nella redenzione, la tristezza per i peccati umani e non da ultimo la morte. L’opera donata riporta una targa di dedica ai  defunti. Costarelli al suo attivo annovera diverse opere scultoree come ad esempio “i cavalieri dell’Apocalisse”. Ha tenuto esposizioni personali per lo più nel territorio dei Castelli di Jesi. Fra i suoi manufatti, anche diverse interpretazioni di Gesù Cristo in croce, simbolo per eccellenza dell’Arte Sacra. I materiali usati sono per lo più il bronzo, la creta e appunto il ferro. Alcune delle sue opere di prestigio sono state donate e realizzate per conto di centri di volontariato marchigiani e non, come Avis e altre realtà attive nel sociale. La caratterizzazione della sua opera scultorea denota tratti caratteristici inconfondibili.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X