facebook rss

«Dirigente comunale diffamata»:
assolto l’ex sindaco Roberto Sorci

FABRIANO - Stando alla procura, nel gennaio del 2014, in una lettera aveva accusato i Servizi Finanziari di un conteggio errato dell'Iva. Il mancato versamento dell'imposta aveva portato il primo cittadino a subire un decreto penale di condanna
Print Friendly, PDF & Email

L’x sindaco Sorci con l’avvocato Maurizio Benvenuto

 

Diffamazione a una dirigente comunale, assolto l’ex sindaco di Fabriano Roberto Sorci. Il verdetto è stato emesso dal giudice Alberto Pallucchini. L’ex primo cittadino, difeso dagli avvocati Maurizio e Ruggero Benvenuto, doveva rispondere di diffamazione a mezzo stampa per un fatto risalente a gennaio 2014. L’intera vicenda prende corpo a fine 2013, quando a Sorci era stato recapitato dal tribunale un decreto penale di condanna, relativo al mancato pagamento dell’Iva “in compensazione dei mesi di maggio agosto e settembre 2008 entro il termine dell’acconto relativo al periodo d’imposta successivo”. Secondo l’ex sindaco, il mancato versamento dell’ente era da attribuire a un errore di calcolo commesso dai Servizi Finanziari del suo Comune. L’ufficio in questione, all’epoca, era retto dalla dirigente che si è costituita parte civile al processo.  Per far emergere la vicenda in cui era rimasto coinvolto, i primi giorni di gennaio 2014, Sorci aveva inviato una lettera all’Anci nazionale, all’Anci Marche, al Viminale e a Matteo Renzi, allora segretario del Pd. La missiva era stata poi ripresa dai giornali. E qui sarebbe scattata la diffamazione verso la dirigente. Secondo la procura, l’ex sindaco avrebbe alluso al fatto che la condanna inflitta dal tribunale fosse riconducibile direttamente alla responsabilità della funzionaria, in quanto dirigente dell’ufficio che aveva commesso un «errore grossolano» di calcolo. L’avvocato Maurizio Benvenuto: «Esprimo grande soddisfazione e gratitudine nei riguardi del giudice Pallucchini che ha con attenzioni valutato le risultanze istruttorie giungendo alla sentenza di assoluzione». L’ex sindaco Sorci:  « Finalmente dopo tanti anni è stata raggiunta la verità. Ringrazio i miei legali e il giudice».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X