facebook rss

Giornata nazionale
vittime della strada:
la Polizia sale in cattedra

SENIGALLIA - Gli agenti della Stradale di Ancona questa mattina hanno tenuto un incontro con un centinaio di studenti del quarto anno dell’Istituto di Istruzione Superiore 'Padovano', illustrando le principali norme di comportamento da tenere quando si è alla guida di un veicolo per evitarne i rischi e soprattutto per prevenire gli incidenti
Print Friendly, PDF & Email

 

In occasione della celebrazione della “Giornata nazionale in memoria delle vittime della strada”, dedicata a quanti hanno perso la vita sulla strada ed ai loro familiari, momento che impone una profonda riflessione su quanto sia importante, sulla strada, adottare condotte consapevoli e corrette, la Polizia di Stato – Sezione Polizia Stradale di Ancona stamane ha tenuto un incontro con un centinaio di alunni del 4° anno dell’Istituto di Istruzione Superiore Padovano di Senigallia, prossimi quindi ad essere i nuovi utenti della strada. Durante l’incontro sono state illustrate le principali norme di comportamento da tenere quando si è alla guida di un veicolo, per evitarne i rischi e soprattutto per prevenire gli incidenti stradali, soffermandosi soprattutto sulla tematica della guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e mostrando ai giovani, attraverso video e testimonianze, quali sono i rischi che si corrono per chi si mette alla guida di un veicolo dopo aver assunto bevande alcoliche o stupefacenti. 

Attenzione è stata data anche alla tematica della distrazione, specialmente al rischio di utilizzare smartphone e altri apparati, in alcuni casi addirittura effettuando video o live mentre si è alla guida e successivamente postandoli sui social network, rendendo quindi i ragazzi coscienti della gravità di tali comportamenti e dei gravi incidenti che possono provocare. I ragazzi si sono mostrati particolarmente interessati ed hanno interagito facendo domande ed osservazioni, consapevoli di essere i conducenti del domani. A conclusione, sono stati distribuiti anche dei precursori alcoltest usa e getta, sensibilizzando quindi i giovani a non mettersi mai alla guida quando si beve alcolici, per salvaguardare la propria e altrui incolumità.  L’incontro si inserisce, tra l’altro, nelle manifestazioni per la ricorrenza del 75° Anniversario della Polizia Stradale, ove viene dato ampio risalto alla delicata tematica della prevenzione degli incidenti stradali soprattutto mediante l’attività di prevenzione e sensibilizzazione nelle scuole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X