facebook rss

Travolta e trascinata per 7 chilometri:
domani i funerali di Sigrid Tschope

SENIGALLIA - Nel pomeriggio di ieri è stata effettuata l'autopsia sul corpo della 81enne investita a Marzocca, il cui cadavere è stato trovato poi a Senigallia. I risultati dell'esame serviranno anche a capire se l'anziana sia morta sul colpo o successivamente
Print Friendly, PDF & Email

La polizia Stradale a Marzocca, dove è avvenuto l’incidente

Si svolgeranno domani, alle 15 a Marzocca, i funerali di Sigrid Tschope.
La donna di 81 anni era stata trascinata per 7 chilometri dopo l’investimento avvenuto a Marzocca, nel pomeriggio di sabato, e lasciata sull’asfalto a Senigallia, in via Podesti, fino a quando un automobilista ha notato quello che inizialmente gli sembrava essere tutto tranne che un corpo abbandonato in un angolo.
Nella giornata di ieri, sul corpo dell’anziana è stata effettuata l’autopsia all’obitorio di Torrette. L’esame servirà a comprendere meglio anche la dinamica del tragico incidente: se la donna sia morta sul colpo a seguito dell’investimento o per essere stata trascinata.
E’ anche per questo motivo che, insieme al 61enne dello jesino che si trovava alla guida del Suv, è indagato pure l’autista ucraino del furgone che avrebbe inizialmente centrato sia il cane, poi anche lui deceduto, che la donna. Il Suv sarebbe arrivato subito dopo, agganciando la donna e portandola con sé. In quel momento era già buio e in zona si stava piovendo molto.
Le indagini avviate immediatamente dalla polizia Stradale di Senigallia, in meno di 48 ore hanno permesso di ricostruire l’incredibile incidente. Inizialmente la sua dinamica sembrava infatti inverosimile fino a quando, grazie alla visione di tantissimi fotogrammi ripresi dai sistemi di videosorveglianza cittadini e privati, è stato individuato il Suv. Veicolo ripreso anche a Marina di Montemarciano. E’ anche da qui che si è poi risaliti alla sua provenienza: l’hinterland di Jesi.
Grazie ad alcuni frammenti del Suv trovati in strada, sul luogo dell’incidente, minuziosamente è stato ricostruito il puzzle risalendo al modello e proprietario a seguito anche di una serie di accertamenti presso carrozzerie e autoconcessionarie. Entrambi i veicoli, Suv e furgone, sono stati posti sotto sequestro.
Il 61enne è indagato per omicidio stradale e fuga.

Investita a Marzocca e trascinata per 7 chilometri Preso il pirata

Anziana falciata e trascinata per sette chilometri da auto-pirata: la Polizia stradale sulle tracce di un Suv

Investita e uccisa da un pirata dopo essere stata trascinata per chilometri

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X