facebook rss

Malore improvviso in convento,
padre Sergiu Chelaru muore a 44 anni

OSIMO – Famiglia dei Minori Conventuali in lutto per l’improvvisa scomparsa dell’assistente regionale Marche della Milizia della Immacolata e dei postulanti francescani. Questa mattina avrebbe dovuto celebrare la messa in Basilica. Mercoledì pomeriggio i funerali
Print Friendly, PDF & Email

padre Sergiu Chelaru

 

 

E’ morto nella sua camera in convento per un malore improvviso e imprevisto a soli 44 anni, padre Sergiu Chelaru, assistente regionale Marche della Milizia della Immacolata e dei postulanti francescani del convento dei Minori Conventuali di Osimo. Ne dà notizia padre Duilio Carletti, sacrista responsabile dell’accoglienza dei pellegrini e vice rettore del santuario osimano. Questa mattina il sacerdote avrebbe dovuto celebrare la messa, ma quando i confratelli non l’hanno visto sull’altare della Basilica di San Giuseppe da Copertino, preoccupati da quella  assenza inusuale sono saliti ai piani alti e lo hanno trovato senza vita nella sua stanza. Sono stati inutili i soccorsi.

«La nostra Comunità francescana del Santuario San Giuseppe da Copertino di Osimo è in lutto per la perdita per arresto cardiaco del nostro giovane Confratello Padre Sergiu Chelaru avvenuta questa mattina. Aveva solo 44 anni. – scrive padre Duilio Carletti – Con la musica e il canto accompagnava tutte le nostre celebrazioni in Basilica. La sua morte improvvisa ci ha lasciati tutti sconcertati. In questo momento di dolore lo accompagniamo e lo raccomandiamo al Signore con la nostra preghiera. Preghiamo anche per tutti noi perché ci doni consolazione e speranza. Viva in eterno nella Liturgia del Cielo». Una sofferenza  partecipata da tanti fedeli e anche dai giovani in discernimento vocazionale, entrati nel Postulato francescano di Osimo. «A Dio padre Sergiu, sei stato per noi postulanti una guida discreta nel canto di lode al Signore. – scrivono – Ricorderemo sempre i momenti allegri e gioiosi vissuti insieme. Il Risorto ti accolga nel Suo Regno». I  funerali si svolgeranno mercoledì prossimo, 18 gennaio, alle 16 nella Basilica di San Giuseppe da Copertino di Osimo. Nel giorni successivi alle esequie, la salma di  padre Sergiu Chelaru sarà traslata nel suo Paese d’origine,  in Romania.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X