facebook rss

Vento e mare forte,
navi ferme in porto

ANCONA - Non partono i traghetti per Spalato, Venezia e Durazzo e una nave cargo con a bordo carbone. Restano a terra 103 passeggeri.
mercoledì 18 gennaio 2017 - Ore 15:52
Print Friendly, PDF & Email

Il tragetto Cruise Olympia fermo in porto a causa del maltempo

Aggiornamento delle 18 : Nel pomeriggio, grazie al miglioramento delle condizioni meteo e sotto il controllo della Capitaneria di porto, il traghetto Olympia ha potuto lasciare il porto di Ancona, mentre il Dubrovnik e l’Af Marina sono rimasti ormeggiati fino a domani.

***

Non salpano le navi dal porto dorico, a causa del forte vento, che ha toccato anche i 50 km orari. All’ormeggio 3 traghetti ed una nave cargo che ieri non sono riusciti a lasciare lo scalo. Non partiranno prima di domani (giovedì 19). Sono rimasti fermi i traghetti Dubrovnik, destinato a raggiungere Spalato, il Cruise Olympia della Minoan atteso nel porto di Venezia, e l’Af Marina, che doveva raggiungere Durazzo, ed la nave cargo Sider Tis con a bordo 12 mila chili di carbone. Disagi, dunque, per i 103 passeggeri che non sono riusciti a raggiungere le mete desiderate, così anche per le 41 auto a bordo ed i 46 camion. Le compagnie di navigazione hanno comunque garantito gratuitamente il pernotto e la cena a tutti i loro ospiti, confidando in un rapido miglioramento delle condizioni meteomarine.

Le operazioni di coordinamento tra le compagnie di navigazione, i servizi portuali ed i rappresentanti dei passeggeri, sono state condotte dai servizi operativi della capitaneria di porto di Ancona, al fine di garantire la sicurezza delle navi ed il corretto svolgimento delle operazioni portuali.

(A.C.)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X