facebook rss

Bmw investe pedone sull’asse,
i testimoni: “Si è buttato sulla strada”

ANCONA - Soccorso un 60enne che è stato travolto all'uscita di Tavernelle, dopo la galleria Baldì, in direzione sud. Ha riportato diverse fratture. La polizia municipale verificherà le dichiarazioni di chi ha assistito all'incidente
giovedì 19 gennaio 2017 - Ore 19:57
Print Friendly, PDF & Email

I vigili urbani

Viene investito da un’auto, lungo l’asse nord-sud, e finisce in ospedale. E’ successo ad Ancona, all’uscita della galleria sotto Baldì. Attorno alle 14, un uomo di 60 anni, del posto, è stato travolto da una Bmw. Non chiare le circostanze in cui è avvenuto l’incidente, in direzione sud, prima del bivio per Tavernelle. Il 60enne, stando ad alcune testimonianze ora al vaglio della polizia municipale, si sarebbe buttato volontariamente in mezzo alla carreggiata. Poco prima infatti era stato visto camminare in mezzo alla strada. Sopraggiunta la vettura, condotta da un uomo origiario della provincia di Caserta, con passeggero a bordo, è stato travolto. Sul posto è arrivato il 118 e un’ambulanza della Croce gialla. Le sue condizioni erano critiche ed è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette dove i medici gli hanno riscontrato diverse fratture. Non sarebbe in pericolo di vita. La polizia municipale ha raccolto alcune tesimonianze, che andranno accertate, per chiarire la dinamica dell’incidente. Secondo le dichiarazioni fatte ai vigili, il 60enne si sarebbe spinto al centro della strada durante il transito delle auto, in un tratto vietato al passaggio dei pedoni. Sono in corso accertamenti. Dopo l’accaduto un familiare è arrivato sul posto. Il 60enne è sposato con figli.

(Mar. Ve.)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X