facebook rss

Incendio doloso e minacce con la pistola,
trovato a Fabriano un ricercato

Arrestato un 53enne. La polizia lo ha scovato in città. Su di lui c'era un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di sorveglianza di Ancona. Ha una serie di condanne per reati commessi tra il 2009 e il 2011
giovedì 2 febbraio 2017 - Ore 14:44
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Minacce con l’uso di una pistola, incendio doloso e furto. Scovato a Fabriano un 53enne ricercato e sul quale pendeva un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di sorveglianza di Ancona. L’uomo, che risiede nel comune della città della carta, è stato trovato dagli agenti del commissariato diretto da Sandro Tommasi e arrestato. Su di lui una serie di condanne per reati commessi tra il 2009 e il 2011. Il più grave quello commesso nell’ultimo anno degli episodi contestati e relativi a delle minacce nei confronti di un fabrianese aggravate dall’utilizzo di un’arma da fuoco e in concorso con un amico. Solo l’arrivo delle forze dell’ordine lo fermarono mettendo in salvo la vittima. Nel 2009 è stato poi riconosciuto come responsabile di un furto, all’interno di un esercizio commerciale, dove aveva scassinato un cambiamonete riuscendo a portare via circa mille euro. Tra i suoi precedenti anche un tentato un furto in abitazione e un incendio boschivo nel fabrianese. Ora si trova agli arresti domiciliari, per 8 mesi.

Redazione CA

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X