facebook rss

Addio a Vincenzo Principi,
fondatore del Piano San Lazzaro 1948

ANCONA - Si è spento all'età di 92 anni uno dei padri della squadra di calcio del capoluogo dorico
domenica 5 febbraio 2017 - Ore 11:42
Print Friendly, PDF & Email

Vincenzo Principi con il vescovo Menichelli

La città di Ancona perde l’ultimo fondatore della squadra di calcio del Piano San Lazzaro. E’ morto nei giorni scorsi Vincenzo Principi, 92 anni. La notizia è arrivata in città a funerali già eseguiti per volere dei suoi familiari. Le esequie sono state celebrate in forma strettamente privata. Il nome di Principi è legato ai colori granata della squadra di un quartiere storico del capoluogo dorico. Proprio lui è stato tre primi fondatori, negli anni successivi al dopoguerra. Negli anni in cui il calcio univa la passione e lo stare insieme per l’amore dello sport. Per la città un punto di aggregazione del rione popolare. Una storia lunga più di 60 anni, fatta di sfide nelle serie cadette di tutta Italia, che sono diventate gesta epiche per i tifosi pianaroli e per gli amanti dei “leoni granata” di Ancona, dove il cuore e la volontà spesso sopperivano ai mezzi economici e tecnici. Principi ha seguito fino all’ultimo le sorti alterne del Piano San Lazzaro, fino alla trasformazione, nel 2011, della società sportiva nella U.s. Ancona 1905, oggi prima squadra della città, in seguito al fallimento dell’Ancona Calcio. Una scelta che non lo aveva mai visto d’accordo e che non aveva mai nascosto.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X