facebook rss

Falso bonifico per la tuta da sci,
denunciata donna per truffa

FABRIANO - È una 52enne di Pordenone. Aveva acquistato la merce, per un valore di 500 euro, online. Ha inviato via mail la copia del pagamento ad un negoziante ma era contraffatto. Rintracciata dai carabinieri
venerdì 24 febbraio 2017 - Ore 10:38
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Acquista una tuta da sci online, in un negozio di Fabriano, e invia copia del bonifico via mail. Il commerciante spedisce la merce ma il pagamento era falso. Denunciata per truffa e insolvenza fraudolenta una donna di Pordenone. A lei, 52enne, sono arrivati i carabinieri della compagnia, diretta dal capitano Mirko Boccolini, dopo la denuncia del negoziante. La donna aveva fatto l’acquisto a gennaio, 500 euro tra tuta e accessori. Poi aveva mandato via mail la copia del bonifico che diceva di aver fatto. Il negoziante non ha atteso di verificare anche in banca l’avvenuto pagamento e ha spedito la merce. Solo dopo, non vedendo l’accredito, ha capito che il bonifico non c’era mai stato e allora si è rivolto ai carabinieri. I militari, dopo le indagini, sono risaliti alla donna di Pordenone che è stata denunciata. La copia del bonifico era sta contraffatta.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X