facebook rss

Ubriaco distrugge gli specchietti
delle auto in sosta: arrestato

JESI - Il 19enne di Fabriano è stato sorpreso verso le 22 di ieri dai carabinieri in Viale della Vittoria. Dopo la convalida dell'arresto, oggi è tornato libero in attesa di affrontare il processo
mercoledì 8 Marzo 2017 - Ore 16:40
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Questa notte i carabinieri del nucleo Radiomobile di Jesi hanno arrestato un 19enne ritenuto responsabile di danneggiamento aggravato continuato, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Verso le 22 di ieri sera i militari sono intervenuti in Viale della Vittoria di Jesi dove era stato segnalato un giovane che, in evidente stato di ubriachezza, stava danneggiando gli specchietti retrovisori di alcune autovetture in sosta.

Il giovane, R.D. di 19 anni di Fabriano, all’arrivo dei militari si è scagliato contro di loro. A quel punto è stato accompagnato in caserma e, dopo le formalità di legge, è stato dichiarato in arresto. Il Pm di turno ha concesso al 19enne gli arresti domiciliari in attesa dell’udienza d convalida che si è svolta stamattina in Tribunale ad Ancona. Il Gip ha convalidato l’arresto e nelle more del giudizio, il giovane è stato rimesso in libertà.
Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X