facebook rss

Evade dai domiciliari in Campania,
arrestato a Fabriano

SOSPETTO - Il 38enne è stato fermato dai carabinieri, mentre si aggirava per il centro storico sbirciando nelle case. Aveva precedenti per furto, è stato arrestato per evasione
sabato 11 marzo 2017 - Ore 12:27
Print Friendly, PDF & Email

Doveva essere ai domiciliari nel suo paese di origine in Campania, invece se ne andava a passeggio per le strade del centro storico di Fabriano. Sorpreso dai carabinieri, ha cercato di inventarsi una scusa, dicendo di essere arrivato in pullman, ma non è sfuggito all’arresto e al carcere di Montacuto. Doveva scontare 4 anni di pena e non poteva lasciare la sua abitazione. L’uomo, un napoletano di 38 anni, è stato individuato venerdì sera alle 19,30 e arrestato dai carabinieri in borghese, che lo hanno fermato insospettiti dal suo modo di fare. L’uomo infatti si aggirava per le strade del centro sbirciando nelle case. Dalla identificazione è venuto fuori che era già stato condannato e con diversi precedenti furti a suo carico. Nelle tasche aveva un lastra di metallo delle dimensioni di una carta di credito, un arnese che potrebbe essere usato per aprire le serrature delle porte. Ora i carabinieri di Fabriano indagano per scoprire se l’uomo fa parte di una banda che ha scelto la città come suo obiettivo.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X