facebook rss

Aneurisma al sesto mese di gravidanza,
trasferita al Salesi la 25enne operata

ANCONA - Ha lasciato l'ospedale di Torrette ed ora è ricoverata nella Rianimazione del materno infantile. Solo dopo la sospensione dei farmaci, che la tengono sedata, sarà possibile fare una valutazione neurologica e capire se la giovane ha ancora attività cerebrale o se i medici dichiareranno la morte clinica
giovedì 30 marzo 2017 - Ore 17:16
Print Friendly, PDF & Email

L’ospedale Salesi

di Marina Verdenelli

E’ stata trasferita all’ospedale Salesi la 25enne, incinta di sei mesi, ed operata per una emorragia cerebrale all’ospedale di Torrette di Ancona (leggi l’articolo). Alle 16 è arrivata al materno-infantile di via Corridoni dove è stata ricoverata in Rianimazione. Il quadro clinico è stabile e per questo i medici di Torrette hanno dato il consenso al trasferimento. La giovane, di origine albanese e residente a Porto Sant’Elpidio, ha avuto un aneurisma e la settimana scorsa era stata ricoverata all’ospedale regionale. Operata per l’emorragia cerebrale è sedata in attesa che le sue condizioni migliorino. Intanto sta portando avanti la gravidanza. Ogni giorno che passa è un giorno guadagnato per lei e il suo bimbo. La gestazione è arrivata alle 26esima settimana e si teme per la vita del bambino e della mamma. Solo dopo la sospensione dei farmaci, che la tengono sedata così come prevede la terapia medica, sarà possibile fare una valutazione neurologica, capire se ha ancora attività cerebrale o se i medici dichiareranno la morte clinica. Al momento le condizioni della giovane mamma sono stabili e anche quelle del bambino.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X