facebook rss

Zecchino d’oro, le selezioni nazionali
ripartono a giugno da Osimo

PICCOLE VOCI - L'audizione si svolgerà a porte chiuse, il 13 giugno, nei locali del convento di San Giuseppe da Copertino, in piazza Gallo
venerdì 7 Aprile 2017 - Ore 13:03
Print Friendly, PDF & Email

La foto ufficiale della 59° edizione dello Zecchino d’Oro

La piccola Nadya Otoo di Castelfidardo (foto ufficiale)

L’anno scorso i piccoli cantanti provenivano da 10 regioni d’Italia e rappresentavano 2 paesi esteri, Finlandia e Inghilterra. Tra i 15 piccoli solisti che avevano interpretato le 12 canzoni in gara al 59° Zecchino d’Oro, in onda da novembre a dicembre all’Antoniano di Bologna, c’era anche Nadya Otoo, 7 anni, di Castelfidardo che aveva cantato ‘La vera storia di Noè. La piccola Nadya era stata selezionata a Osimo. Il prossimo 13 giugno  ripartiranno  proprio da Osimo, nel Convento San Giuseppe da Copertino in piazza Gallo, le selezioni per la nuova edizione del concorso canoro per piccole voci più famoso d’Italia.

“Dopo questa prima audizione a porte chiuse, i bambini scelti affronteranno la selezione durante uno spettacolo pubblico che si terra’ sabato 17 giugno 2017 ad Alba Adriatica (in provincia di Teramo) – fa sapere una nota dell’Antoniano –  Dopo lo spettacolo, i bambini selezionati affronteranno la selezione finale a Bologna, nel mese di settembre, presso l’Antoniano. La partecipazione alle Selezioni nazionali per il 60° Zecchino d’Oro è gratuita; è riservata ai bambini che abbiano compiuto i 3 anni d’età all’atto dell’iscrizione e che non avranno compiuto 11 anni a tutto l’anno in corso; prevede l’esecuzione di una canzone a piacere nel repertorio dello Zecchino d’Oro, tra la 40esima e la scorsa edizione”.

L’audizione si svolgerà quindi a porte chiuse. “Il bambino canterà su base musicale con intermezzi registrati del Piccolo Coro (sarà quindi sufficiente che impari la parte dedicata al solista). – rposegue la nota-  Il bambino che avrà superato la prima audizione accederà ad una successiva audizione che avrà luogo nel corso di uno spettacolo a carattere pubblico, dove riproporrà il brano già eseguito in precedenza. In entrambe le audizioni la commissione sarà formata da rappresentanti dell’Antoniano di Bologna. Il bambino che avrà superato le audizioni della seconda selezione sarà convocato per le finali nazionali che si terranno a Bologna, presso l’Antoniano, nel mese di settembre 2017”.  (info tel. 051 3940206 – 051 3940216 dal lunedì al venerdì, ore 14 -17).

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X