facebook rss

Cisl Marche a congresso:
riconfermati Berrè, Bartolini
e Bartolucci

SINDACATO - Nuove elezioni per le segreterie delle categorie della scuola, della sicurezza e dei metalmeccanici
sabato 22 Aprile 2017 - Ore 13:27
Print Friendly, PDF & Email

 

Congressi regionali Cisl Marche, riconfermati alla guida delle categorie William Berrè alla Fns, Anna Bartolini alla Scuola e Leonardo Bartolucci alla guida dei metalmeccanici.

Il terzo congresso regionale della Fns Cisl Marche

Riconfermato alla guida della Fns Marche, il sindacato della sicurezza della Cisl, William Berrè, al termine dei lavori del Terzo Congresso regionale. “Diritto alla sicurezza, qualità della vita”, lo slogan scelto dalla Fns Cisl Marche al quale hanno partecipato Pompeo Mannone, segretario generale nazionale della Fns Cisl e Mariella Tonti della segreteria Cisl Marche. Delegati al Congresso i rappresentati dei lavoratori del settore della sicurezza, dai vigili del fuoco alla polizia penitenziaria, provenienti da tutto il territorio regionale. William Berrè sarà affiancato nella nuova segreteria da Maurizio Gabucci, segretario generale aggiunto, Massimo Fazzini, Fabio Sacchi e Antonio Langianese.

I vertici nazionali e regionali della Cisl Scuola

Confermata anche Anna Bartolini alla guida della Cisl Scuola Marche al termine del quinto congresso del sindacato dei docenti, del personale Ata e dei dirigenti scolastici. Ai lavori hanno partecipato il segretario generale della Cisl Scuola nazionale, Maddalena Gissi, il segretario nazionale della Cisl Scuola Tina Cupani e il segretario generale della Cisl Marche, Sauro Rossi. Nel corso del dibattito congressuale sono stati affrontate le criticità riguardanti la gestione dell’organico su scala regionale e le gravi problematiche legate al terremoto, con particolare attenzione alle difficoltà quotidiane di studenti e personale delle comunità sfollate

La nuova segreteria della Fim Cisl Marche

Infine, Leonardo Bartolucci è stato rieletto segretario generale della Fim Cisl Marche, nel decimo congresso regionale del sindacato dei metalmeccanici della Cisl. Una nuvola di colori, con la performance “Colora la Vita” del Gruppo Giovani Avis Marche, e la testimonianza di Francesco Orazi, delegato Fim alla A. Merloni Ghergo Group di Matelica, con la casa distrutta dal terremoto e ancora sfollato sulla costa, hanno aperto i lavori congressuali.
“Insieme ai giovani per un sindacato a colori. Ri-costruiamo il futuro”, lo slogan del Congresso scelto dalla Fim Cisl al quale hanno partecipato Roberta Roncone della segreteria nazionale della Fim Cisl, e Marco Ferracuti, segretario regionale della Cisl Marche. All’auditorium del Centro culturale universitario dell’Università di Camerino, presenti oltre 200, tra delegati e invitati, provenienti da tutte le Marche, in rappresentanza dei lavoratori del settore metalmeccanico.
Leonardo Bartolucci sarà affiancato nella nuova segreteria da Romina Rossi e Mauro Masci.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X