facebook rss

Brunello Cucinelli tiene a battesimo
i nuovi dottori Univpm

ANCONA – Lunedì è il D-Day, il giorno dei dottori di ricerca per 142 nuovi ricercatori. Sarà l’imprenditore simbolo della cultura nel mondo imprenditoriale a conferire i titoli. Appuntamento di partenza per Your Future Festival
venerdì 5 Maggio 2017 - Ore 19:40
Print Friendly, PDF & Email

La scorsa edizione del D-Day

Brunello Cucinelli

 

Al via Your Future Festival 2017 dall’8 al 13 maggio: l’Università Politecnica delle Marche apre le porte con oltre 40 eventi ad Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro e San Benedetto del Tronto. Workshop, seminari, discussioni, relazioni e momenti di incontro ed intrattenimento creeranno una settimana di fermento e di contaminazione guidati dal tema: “costruendo legami”. Un Festival per aprire l’Università al Territorio e dare ai nostri giovani Studenti strumenti e certezze per affrontare il Futuro. Your Future Festival parte, come da tradizione, con la Cerimonia di conferimento del titolo di Dottore di Ricerca per l’anno accademico 2015/16. All’appuntamento, lunedì 8 maggio, alle 16 in Aula Magna ci saranno 142 neo Dottori di Ricerca per 9 corsi del 29° ciclo e di 5 scuole del 28° ciclo. E’ il Dottorato Day, una giornata che punta alla valorizzazione dell’eccellenza degli studi post lauream, evidenziandone il ruolo di elevato valore formativo per quei giovani che saranno chiamati a promuovere il progresso della società. I dottori di ricerca sono infatti il motore di trasferimento di conoscenza e innovazione presso le università, le imprese e le pubbliche amministrazioni. Al termine della cerimonia saranno consegnati due premi del valore di 2.500 euro ciascuno, alle due migliore tesi di dottorato di ricerca, premi messi a disposizione dal Rotary Club Ancona.
Brunello Cucinelli sarà l’ospite d’onore del Dottorato Day e porterà la sua testimonianza di imprenditore attento ai luoghi e alle persone. Fin da ragazzo è testimone delle sofferte vicende lavorative del padre e attento osservatore del mondo, sviluppa il sogno di un lavoro rispettoso della dignità morale ed economica dell’uomo. L’azienda omonima è nota per la produzione di maglieria pregiata in cashmere, nata e sviluppatasi nel borgo medioevale di Solomeo.
Brunello Cucinelli: “Il grande sogno della mia vita è sempre stato quello di lavorare per la dignità morale ed economica dell’essere umano. Credo in un’impresa umanistica: un’impresa che risponda nella forma più nobile a tutte le regole di etica che l’uomo ha definito nel corso dei secoli. Sogno una forma di capitalismo umanistico contemporaneo con forti radici antiche, dove il profitto si consegua senza danno o offesa per alcuno, e parte dello stesso si utilizzi per ogni iniziativa in grado di migliorare concretamente la condizione della vita umana: servizi, scuole, luoghi di culto e recupero dei beni culturali”.

Dente, Covatta, il pianista Nickell e l’attrice Minaccioni per Your Future Festival

Cultura e impresa si fanno all’Università: torna Your Future Festival

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X