facebook rss

Countdown per Spilla
Partecipa al contest e
vinci i biglietti per Rag’n’Bone Man

MUSICA - Rispondi alla domanda dal 1° al 16 giugno, potresti aggiudicarti il ticket omaggio per il concerto di apertura della rassegna alla Mole vanvitelliana
giovedì 1 giugno 2017 - Ore 13:51
Print Friendly, PDF & Email

Rag’n’Bone Man

 

È iniziato il countdown per la rassegna Spilla. Ad aprire l’edizione 2017, lunedì 19 giugno, alla corte della Mole vanvitelliana ad Ancona, il cantautore britannico Rag’n’Bone Man che ha scalato le classifiche mondiali con il singolo Human. L’artista è pronto a presentare il suo nuovo pezzo, estratto da un album che «che farà parlare di sé. Non si tratta di un artista da un singolo e basta» assicura Eric Bagnarelli, curatore e fondatore di Spilla con la sua Comcerto.

Uno spettacolo da non perdere che si annuncia già da tutto esaurito. La produzione della rassegna Spilla, la Comcerto, mette però in palio due biglietti omaggio per i lettori di Cronache Ancona.

Partecipa al contest lanciato dal quotidiano online per vincere i ticket.

REGOLAMENTO

  1. Iscriviti qui a Cronache Ancona.
  2. Nella sezione commenti a questo articolo, rispondi a questa domanda: “Qual è il vero nome di Rag’n’Bone Man?”
  3. Puoi rispondere dal 1° giugno al 16 giugno (le risposte ed i commenti non saranno visibili fino alla fine del concorso).
  4. Tra coloro che avranno dato la risposta esatta, verranno estratti a sorte i due vincitori dei biglietti.

L’undicesima edizione di Spilla proseguirà poi con Lucy Rose, il 22 giugno che presenterà al Canalone della Mole il suo cortometraggio, overtoure del concerto, prima di salire sul palco al Lazzabaretto (ingresso libero). Il 28 giugno Wrongonyou, a dispetto del nome, artista romano molto promettente, si esibirà al Lazzabaretto (ingresso libero) e ancora Soley, artista islandese, che salirà sul palco della corte della Mole il 2 luglio, per chiudere con l’altro artista di fama internazionale, i The Lumineer l’11 luglio, sempre alla corte della Mole.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X