facebook rss

Passa sotto a porta Santo Stefano,
camion distrugge arco antico

ANCONA - Strada chiusa al traffico. Incubo viabilità nel quartiere martoriato dai cantieri per gli asfalti di via Veneto e via Rodi
martedì 27 giugno 2017 - Ore 14:00
Print Friendly, PDF & Email

L’arco di porta Santo Stefano danneggiato

Camion attraversa porta Santo Stefano ad Ancona e distrugge l’arco storico. Chiusa la viabilità, la polizia stradale di Ancona ed i tecnici del Comune sul posto. Il veicolo ha provato a passare sotto alla porta antica, nonostante sia indicata l’altezza massima consentita portando via con sé parte della volta antica di proprietà demaniale. Ad intervenire anche i vigili del fuoco che hanno rimosso altre parti pericolanti dell’arco per scongiurare altri possibili crolli, ma si sono dovuti fermare per evitare altri danneggiamenti. La strada è chiusa al traffico. Incubo viabilità nel quartiere dove insistono già i cantieri di via Veneto e via Rodi per gli interventi di riparazione alle tubazioni e di riasfaltatura. Difficile prevedere la riapertura del passaggio, subito il Comune interverrà con una struttura di sostegno provvisoria per poter consentire la circolazione, poi spetterà alla Soprintendenza presentare un progetto di restauro e consolidamento di del monumento storico. L’autista del camion di generi alimentari che ha provocato il danno è stato subito fermato dalla polizia stradale, arrivata sul posto per i rilievi e per accertare le responsabilità. La segnaletica non indica il limite massimo di altezza dei veicoli, ma secondo i tecnici del Comune sarebbe sufficiente quello del tonnellaggio per vietare il passaggio di mezzi che possono causare danni alla struttura.

 

Il camion di generi alimentari che ha tentato la manovra azzardata

I calcinacci della volta che sono rimasti sul camion

La segnaletica di porta Santo Stefano, non è indicato il limite di altezza ma sarebbe sufficiente quello di tonnellaggio

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X