facebook rss

Nasconde 22 ovuli di droga in casa,
arrestato pusher 28enne

SANTA MARIA NUOVA – I carabinieri hanno sorpreso il ragazzo con circa 250 grammi di hashish e altre dosi di cocaina
mercoledì 5 Luglio 2017 - Ore 13:38
Print Friendly, PDF & Email

Il comandante della compagnia dei carabinieri di Jesi maggiore Benedetto Iurlaro con il maresciallo Carlo Di Primio

I carabinieri lo hanno sorpreso in auto mentre stava contando i soldi frutto dell’ultima consegna della droga. Da qui sono scattate le perquisizioni a casa che hanno portato all’arresto in flagranza di reato di S.B., 28enne di Santa Maria Nuova, in manette per spaccio. Il controllo è scattato nella notte tra lunedì e martedì, quando i carabinieri della stazione di Santa Maria Nuova, agli ordini del maresciallo Carlo Di Primio, si sono insospettiti nel vedere una Fiat Punto ferma con un uomo all’interno in una zona periferica e poco illuminata. I militari hanno trovato il ragazzo intento a contare il denaro, senza essersi accorto della pattuglia in avvicinamento. Il 28enne ha subito dato segni di nervosismo e quando i carabinieri hanno ispezionato il marsupio sulle gambe del ragazzo, sono venute fuori le prime due dosi di cocaina da 10 grammi e 10 dosi di hashish. Il primo ritrovamento ha fatto scattare la perquisizione anche a casa del ragazzo dove, all’interno dell’armadio della camera da letto, sono stati trovati 22 ovuli di hashish per un totale di 250 grammi, due bilancini e il materiale per il confezionamento delle dosi. Il 28enne perciò è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e condotto in carcere a Montacuto. i carabinieri di Santa Maria Nuova proseguiranno le indagini per risalire alla rete dei consumatori del pusher.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X