facebook rss

Dorme sotto la statua dei rinoceronti
e lo credono morto:
‘svegliato’ da polizia e Croce gialla

ANCONA - Sirene e lampeggianti stasera verso le 20 in piazza Pertini per soccorrere un uomo di origini marocchine che si era appisolato sull'erba . I passanti, pensando al peggio, hanno dato l'allarme
venerdì 28 Luglio 2017 - Ore 21:25
Print Friendly, PDF & Email

Si era addormentato in piazza Pertini, non troppo distante dalla statua dei Rinoceronti. Un pisolino pomeridiano all’ombra delle sculture di Trubbiani che un uomo di origini marocchine ha pensato di fare in quel posto tranquillo. Qualche passante però l’ha notato verso le 20 di stasera, disteso a terra sull’erba e vedendo quel corpo inerte, ha pensato al peggio ipotizzando che avesse avuto un malore e che fosse addirittura deceduto. Era l’ora di cena e non certo quella di dormire.

Poco dopo in piazza Pertini sono arrivate a sirene spiegate e con i lampeggianti accesi l’automedica del 118, l’ambulanza della Croce Gialla e persino una volante della questura. Il dormiente è rimasto al suo posto senza muoversi e a quel punto il medico si è avvicinato e l’ha scosso. Solo in quel momento lui ha aperto gli occhi davanti a un anfiteatro di sanitari, volontari e poliziotti meravigliandosi della presenza di quella task force,. “Stavo solo riposando” si sarebbe giustificato.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X