facebook rss

Guardia di finanza, motovedetta
salva imbarcazioni alla deriva

ANCONA - Uno dei due natanti con il motore in panne a Portonovo rischiava di finire contro la scogliera
venerdì 11 Agosto 2017 - Ore 11:38
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Una motovedetta della Stazione Navale della Guardia di finanza di Ancona ha salvato salvato due imbarcazioni con un solo intervento. E’ successo a Portonovo. Il natante delle Fiamme Gialle stava trainando verso il porto di Ancona una barca da diporto con 4 persone a bordo, fra cui una bambina di 6 anni, ferma al largo di Portonovo quando ha incrociato un gommone alla deriva con il motore in tilt. Il gommone, con a bordo due diportisti, stava finendo contro gli scogli, lungo la rotta di accesso al porto delle navi mercantili. I finanzieri hanno messo in sicurezza le persone e il natante, trainando anche quello nello scalo dorico. Tutti i naufraghi stanno bene, la bambina ha rischiato l’insolazione per una prolungata esposizione al sole.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X