facebook rss

Gira con machete, ascia e droga
Denunciato un 48enne di Ancona

SENIGALLIA – L'uomo è stato fermato dalla polizia dopo una lite in un negozio del centro. Addosso e in auto nascondeva un vero arsenale di lame e armi da taglio
mercoledì 16 Agosto 2017 - Ore 16:18
Print Friendly, PDF & Email

Le armi sequestrate dalla polizia del commissariato di Senigallia

Il commerciante chiama la polizia per un cliente troppo aggressivo e gli agenti lo trovano con un arsenale di armi da taglio e la droga in auto. E’ successo durante il Ferragosto, quando un commerciante del centro città di Senigallia ha chiesto l’aiuto del commissariato, preoccupato per un cliente “scomodo”, particolarmente agitato e aggressivo. La volante ha rintracciato l’uomo mentre si stava allontanando dal negozio e lo ha fermato. Riportato alla calma e perquisito, dalle tasche dei pantaloni ha estratto due coltelli e diverse dosi di hashish. Gli agenti hanno perciò esteso il controllo alla sua auto, da cui sono venuti fuori un machete, un’ascia e altre lame. L’uomo, B.F. di 48 anni residente ad Ancona già con precedenti penali a suo carico, è stato condotto in commissariato e denunciato per i reati di porto abusivo di armi e spaccio. Armi e droga sono state sequestrate.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X