facebook rss

In treno con due chili
di marijuana nella borsa: arrestati

ANCONA – I carabinieri hanno fermato i due giovani appena usciti dalla stazione centrale
mercoledì 23 Agosto 2017 - Ore 17:48
Print Friendly, PDF & Email

Viaggiano in treno con due chili di marijuana nel borsone, arrestati due ragazzi per detenzione a fini di spaccio. Le manette sono scattate nel pomeriggio di lunedì 21 agosto, quando i carabinieri hanno fermato i due giovani usciti dalla stazione centrale di Ancona, appena scesi dal treno. Al controllo i due ragazzi hanno subito mostrato segni di nervosismo e infatti dall’ispezione è stato ritrovato nel borsone in un unico involucro ben due chilogrammi di stupefacente. Il controllo rientra tra le intensificate attività di presidio delle vie cruciali di accesso alla città messe in campo dai carabinieri del comando provinciale di Ancona in chiave antiterrorismo e per il contrasto alla vendita e al consumo di droghe.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X