facebook rss

La lite tra donne
finisce in rapina:
coppia in arresto

ANCONA – In manette una ragazza e il suo compagno anconetano che avevano preso di mira una 21enne dominicana in piazza D'Armi
mercoledì 23 Agosto 2017 - Ore 18:49
Print Friendly, PDF & Email

L’intervento della squadra volante in piazza Ugo Bassi

Sembrava una lite scatenata dalla gelosia o da una invidia quella scoppiata tra due ragazze ieri pomeriggio attorno alle 16.30 in piazza D’Armi. Ma dal diverbio si è passati presto alla rapina quando il compagno di una delle due è intervenuto per derubare della sua borsa una 21enne dominicana. Sul posto sono accorsi gli agenti della squadra volante a cui la vittima ha raccontato che poco prima era stata avvicinata da una sua conoscente, poco più grande di lei, italiana con qualche precedente per furto e stupefacenti, la quale con aria di sfida la minacciava in quanto non voleva che stazionasse nello stesso luogo di ritrovo degli altri amici. “Tu non devi passare di qui… non mi sei simpatica vattene” avrebbe intimato l’italiana prima di passare dalle parole alle mani, lasciando alla dominicana piccole escoriazioni al viso. Sarebbe stata una lite troppo accesa se non fosse intervenuto il compagno della ragazza italiana, un 25enne ancoentano con numerosi precedenti penali per per reati contro il patrimonio e stupefacenti. Il giovane ,invece di dividere le due contendenti, si è accanito sulla 21enne, strappandole di mano borsa e telefono cellulare. La coppia di rapinatori è stata rintracciata poco distante nella zona di piazza Ugo Bassi dagli agenti della squadra volante, che hanno ritrovato nelle vicinanze anche la borsa e il cellulare rubato, gettati tra le siepi. Entrambi sono stati arrestati per concorso in rapina e lesioni personali. Il giovane è stato cndotto a Montacuto mentre la donna è finita agli arresti domiciliari. Tutti gli oggetti rubati sono stati restituiti alla vittima della rapina che ha ringraziato la polizia per la rapidità dell’intervento.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X