facebook rss

Sagramola pronto alla sfida
del congresso provinciale
del Pd di Ancona

CARICHE - L'ex sindaco di Fabriano e già vicepresidente della provincia di Ancona sostenuto dagli amministratori del territorio, compreso il primo cittadino del capoluogo Valeria Mancinelli
giovedì 24 Agosto 2017 - Ore 18:09
Print Friendly, PDF & Email

L’ex sindaco di Fabriano ed ora candidato a segretario del Pd provinciale di Ancona, Giancarlo Sagramola (foto d’archivio)

Giancarlo Sagramola candidato a segretario provinciale del Pd di Ancona. L’ufficializzazione poche ore fa. A proporre l’ex sindaco di Fabriano, già vicepresidente della Provincia di Ancona, gli amministratori democrat del territorio, tra i quali anche il primo cittadino del capoluogo Valeria Mancinelli. Su Sagramola potrebbero convergere anche i sostenitori di Marco Pettinari, presidente dei Giovani Democratici di Ancona, proposto proprio dalla giovanile del partito.

Sagramola ha già dato la sua disponibilità a prendere in mano le redini del partito provinciale e nei prossimi giorni si concretizzerà il documento programmatico.

Sagramola rientra così sulla scena politica dopo essere stato messo all’angolo dal suo stesso partito per le amministrative dello scorso giugno, con un solo mandato all’attivo alla guida del Comune di Fabriano, ora in mano al Movimento 5 Stelle, che ha battuto al ballottaggio il candidato Pd, Giovanni Balducci. Il tentativo è trovare nell’ex sindaco la candidatura unitaria del partito provinciale – anche se non mancano le resistenze interne – nonché quella figura in grado di «rilanciare la forte ed originale identità del partito democratico della provincia anconetana dal mare, con le sue risorse, fino al nostro magnifico entroterra montano».
Pronti a puntare su Sagramola i sindaci di: Osimo, Simone Pugnaloni, Arcevia, Andrea Bomprezzi, Ancona, Valeria Mancinelli, Senigallia, Maurizio Mangialardi, Cupramontana, Luigi Cerioni, Serra de’ Conti, Arduino Tassi, Monte San Vito, Sabrina Sartini, Ostra, Andrea Storoni. E ancora: Mirko Brega (Montecarotto), Fausto Conigli (Tre Castell), Thomas Braconi (Agugliano), Annalisa Del Bello (Camerano), Gabriele Giampaoletti (Monteroberto), Paolo Tittarelli (Camerata Picena), Umberto Domizioli (Maiolati Spontini) e Raniero Serrani (Barbara).

Ancora da definire la data precisa del congresso che dovrà tenersi entro la fine di ottobre. Si volgeranno in contemporanea il rinnovo delle cariche dei circoli territoriali e l’elezione dei delegati all’assemblea provinciale che poi eleggeranno il segretario.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X