facebook rss

Ladri di biciclette in erba:
denunciati due 17enni

NUMANA - I due giovani di Falconara e Ancona dovranno rispondere dei reati di furto aggravato e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. I due sono stati riconsegnati ai genitori, convocati in caserma dai carabinieri e redarguiti per il controllo dei loro figli
sabato 26 Agosto 2017 - Ore 13:16
Print Friendly, PDF & Email

Si erano impossessati di una bicicletta in via Bologna, a Marcelli di Numana, e tentavano di darsi alla fuga con il bottino. I carabinieri, in servizio perlustrativo di controllo, però li hanno bloccati e identificati. E’ successo ieri ed è bastato poco ai militari per scoprire che si trattava di due minori, due 17enni: S.J.A., bengalese ma residente a Falconara Marittima, già noto alla forze dell’ordine e trovato in sella alla bicicletta razziata pochi attimi prima, e P.I., nato e residente ad Ancona, incensurato, trovato con un un coltello a serramanico, nascosto nella tasca dei pantaloni.

La bicicletta è stata sottoposta a sequestro (come il coltello)  per essere restituita al legittimo proprietario. Entrambi i minori sono stati invece denunciati in stato di libertà alla Procura del Tribunale per i Minorenni delle Marche di Ancona e dovranno rispondere rispettivamente di furto aggravato e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. I due sono stati riconsegnati ai genitori, convocati in caserma e opportunamente redarguiti per il controllo dei loro figli minorenni.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X