facebook rss

Morsa da un rottweiler
per difendere il cagnolino

ANCONA - Oggi pomeriggio la donna passeggiava per via Togliatti con il suo animale quando è stata azzannata ad una mano e un braccio dal cane infuriato. E' stata medicata all'ospedale di Torrette
sabato 9 Set 2017 - Ore 22:28
Print Friendly, PDF & Email

Assalita e azzannata da un rottweiler mentre passeggia per via Togliatti con il suo cagnolino. E’ successo nel tardo pomeriggio di oggi ad Ancona. Il cagnone ha morso la donna, una 56enne, dopo aver scavalcato la rete della recinzione di un cortile, abbaiando infuriato alla vista dell’altro cane. Ha puntato il ‘nemico’, ha aperto le fauci ed ha stampato la sua impronta dentale su una mano e su un braccio della donna che ha cercato di difendere se stessa e il proprio animale alla meglio. Dopo il fatto sono stati allertati i vigili urbani e il 118, che ha inviato sul posto un’ambulanza della Croce Gialla. La  ferita è stata accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette per essere medicata. Il proprietario del rottweiler rischia, su querela di parte, una denuncia per la negligenza nella custodia del suo migliore amico.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X