facebook rss

Sversamenti, Ancona
e Falconara unite
nella commissione ambiente 

AMBIENTE - Oggi al vertice al castello di Falconara Alta hanno partecipato anche gli esperti dell’università Politecnica delle Marche che hanno illustrato lo studio sulle soluzioni per il drenaggio di acque bianche e nere nel tratto di litorale compreso tra Collemarino e Villanova
mercoledì 4 Ott 2017 - Ore 19:52
Print Friendly, PDF & Email

commissione sversamenti falconaraContinuando il percorso comune intrapreso da anni dalle due Amministrazioni comunali per arrivare alla soluzione della problematica degli sversamenti, si è riunita oggi pomeriggio la commissione ambiente del comune di Falconara alla quale hanno partecipato i delegati della omologa commissione del Comune di Ancona ed il presidente del consiglio anconetano Pelosi.  Due settimane fa si è svolta la stessa commissione nel Comune di Ancona alla quale hanno partecipato la presidente della commissione ambiente di Falconara Valentina Barchiesi, il Sindaco Goffredo Brandoni e i tecnici comunali.

Presenti oggi al castello di Falconara Alta anche gli esperti dell’università Politecnica delle Marche che hanno illustrato lo studio sulle soluzioni per il drenaggio di acque bianche e nere nel tratto di litorale compreso tra Collemarino di Ancona e Villanova di Falconara Marittima.  Ha seguito un breve dibattito dove sono state poste delle domande da parte di tutti i consiglieri presenti che hanno ricevuto tutti i chiarimenti del caso.   Al termine della commissione si è concordato di convocare un Consiglio comunale congiunto, al Comune di Ancona, per votare l’ atto di indirizzo che consentirà alla due Amministrazioni di iniziare il  percorso con l’ATO, ovvero  l’autorità di ambito preposta, e deliberare sulle problematica degli sversamenti per avviare concretamente l’iter autorizzativo per l’individuazione delle prime risorse da destinare al sistema di opere.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X