facebook rss

Rissa tra bande di ragazzini:
un minore finisce al pronto soccorso

ANCONA – La zuffa è scoppiata questa notte all’incrocio tra via delle Grazie e via Macerata, coinvolgendo due gruppi di giovani. Un ragazzo è stato soccorso dopo essere stato colpito da un bidone della spazzatura
domenica 15 Ottobre 2017 - Ore 14:34
Print Friendly, PDF & Email

L’ambulanza della Croce Gialla

Rissa tra bande di ragazzini al Piano: un minore finisce all’ospedale. Il parapiglia si è scatenato questa notte, attorno alle 3, quando due gruppetti si sarebbero affrontati a suon di calci e pugni. Ad avere a peggio è stato un minorenne di origine sudamericane, soccorso all’incrocio tra via delle Grazie e via Macerata. Il giovane, secondo quanto raccontato, sarebbe stato colpito da un bidone delle spazzatura. Sono stati i militi della Croce Gialla a trasportarlo al pronto soccorso di Torrette con un codice di media gravità. La rissa avrebbe preso forma per futili motivi. Da una parte si sarebbe schierato un gruppo di sudamericani, molti dei quali minorenni. Dall’altra dei ragazzi di origine romena. La dinamica è ora al vaglio degli agenti delle Volanti, intervenuti sul posto assieme a una pattuglia della Guardia di Finanza.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X