facebook rss

Trolley abbandonato,
scatta l’allarme bomba in centro

ANCONA – Negozi chiusi e isola pedonale transennata attorno alle 19.30, sul posto sono intervenuti i carabinieri. Il falso allarme è rientrato dopo circa un'ora, quando si è presentata la proprietaria della valigia che aveva lasciato il bagaglio incustodito
mercoledì 18 ottobre 2017 - Ore 20:39
Print Friendly, PDF & Email

L’allarme bomba in Corso Garibaldi

 

Allarme bomba in corso Garibaldi per un trolley lasciato incustodito. L’apprensione è scattata attorno alle 19.30, quando è stata rinvenuta una valigetta lasciata ai bordi della strada, nel tratto compreso tra la libreria Feltrinelli e il negozio di pelletteria Carpisa. Sul posto sono piombate due pattuglie dei carabinieri che hanno circondato tutta la zona, facendo anche chiudere per precauzione le attività commerciali all’interno dell’area interdetta. Fiato sospeso per quasi un’ora, fino a quando una ragazza si è avvicinata ai militari dicendo di essere la proprietaria del trolley. «Ma che sta succedendo? Quello è mio» avrebbe detto ai carabinieri. Stava passeggiando con un amico quando ha lasciato la borsa lungo il corso. Tutto rientrato. E’ ormai il sesto falso allarme lanciato nell’arco di pochi mesi.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X