facebook rss

Tonnellate di hashish dal Marocco:
scacco alla banda di narcotrafficanti,
sequestrati 2,3 milioni

REGIONE - Smantellata dalla Guardia di finanza un'organizzazione criminale composta da italiani e spagnoli. In corso 21 arresti, fiamme gialle impegnate in Puglia, Lombardia, Veneto, Marche e Lazio
martedì 7 novembre 2017 - Ore 12:04
Print Friendly, PDF & Email

 Smantellata organizzazione criminale composta da italiani e spagnoli, capace di far giungere in Italia, attraverso Portogallo, Spagna e Francia, tonnellate di hashish provenienti dal Marocco. La Guardia di di finanza di Bari sta arrestando 21 indagati. Il provvedimento cautelare emesso dalla magistratura barese dispone, oltre agli arresti, il sequestro di beni per 2,3 milioni di euro. Con l’ausilio delle unità cinofile antidroga, gli uomini delle fiamme gialle sono impegnati in Puglia, Lombardia, Veneto, Marche e Lazio.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X