facebook rss

Cade in casa e lascia
la pentola sul fuoco:
89enne intossicata

ANCONA – Attimi di paura stamattina per l’anziana residente in via Tommasi. Il pentolino sui fornelli accesi ha preso fuoco rischiando di incendiare la casa. I vicini hanno lanciato l’allarme dopo aver visto il fumo
mercoledì 15 Novembre 2017 - Ore 13:57
Print Friendly, PDF & Email

 

Cade in casa e lascia un pentolino sui fornelli accesi, l’infortunio della donna poteva avere gravi conseguenze. Minuti di paura stamattina attorno alle 8.30 in via Tommasi, nel quartiere Adriatico, quando vigili del fuoco e 118 sono stati allertati dai vicini di casa dell’anziana, preoccupati per il fumo denso che stava uscendo dalla sua abitazione. La donna aveva messo a scaldare un pentolino sui fornelli, quando sarebbe caduta dentro il proprio appartamento, senza riuscire a rialzarsi. Il pentolino ha velocemente preso fuoco, producendo un fumo denso che ha richiamato l’attenzione dei vicini. Sul posto sono accorsi i volontari della Croce Rossa di Ancona e i vigili del fuoco per spegnere il principio di incendio. La donna è stata trasportata all’Inrca con una sospetta intossicazione, non è in grave condizioni.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X