facebook rss

Raffica di furti in città,
tre sospetti braccati dalla polizia

ANCONA – Nel pomeriggio di mercoledì è scattato l'inseguimento di tre uomini, nella caccia all'uomo un agente è caduto a terra e si è ferito procurandosi delle fratture. I tre sono riusciti a dileguarsi, la ricerca continua
giovedì 16 Novembre 2017 - Ore 16:15
Print Friendly, PDF & Email

Polizia (foto d’archivio)

 

Ladri scatenati, tre uomini braccati dalla polizia. Dopo la raffica di furti denunciati martedì (leggi l’articolo) con ben 6 colpi messi a segno in un solo pomeriggio da parte di ladri acrobati, tra Varano e quartiere Adriatico, la polizia ha aumentato i controlli per trovare i responsabili. Nel pomeriggio di mercoledì, quattro pattuglie tenute in stretto contatto tra loro e coordinate dalla centrale operativa hanno setacciato la città. Verso le 18,45 una pattuglia ha notato ai lati di via Raffaello Sanzio tre uomini che camminavano sui due marciapiedi a distanza di circa 60 metri tra loro. In un primo momento, i tre sembravano non avere nulla a che fare tra loro, ma l’esperienza e l’intuito dei poliziotti li ha portati a seguire i loro movimenti. Sentendosi sotto controllo, i tre hanno iniziato a camminare a passo spedito verso via De Gasperi. Proprio in quel momento, agli agenti è arrivata la segnalazione di un tentato furto in zona, in via Crivelli, alcuni minuti prima. I poliziotti perciò hanno accostato l’auto per fermare i tre sospetti, ma i presunti ladri si sono dati alla fuga dividendosi in strade opposte. Uno dei due agenti, correndo in direzione di piazzale Europa durante l’inseguimento, è caduto a terra, riportando fratture ai gomiti. La caccia all’uomo è continuata per l’intera serata, sono in corso le indagini per identificare i sospetti, ma l’intervento della polizia potrebbe aver messo fine almeno per il momento alle loro scorribande in città.

Topi d’appartamento scatenati: sei furti in un solo pomeriggio

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X