facebook rss

La Pro loco festeggia
i primi 20 anni di vita

FALCONARA - Sabato 2 dicembre un convegno e uno spettacolo serale al Palasport “Gianfranco Badiali” con Lo Strego, finalista ad Amici 16, e gli Operapop
giovedì 23 Novembre 2017 - Ore 17:51
Print Friendly, PDF & Email

La Pro Loco di Falconara Marittima si appresta a festeggiare i suoi 20 anni di vita, con due avvenimenti, sabato 2 dicembre. Il primo riservato all’approfondimento dei temi relativi all’attività delle Pro Loco stesse ed al loro ruolo sui territori, il secondo con una delle declinazioni che danno significato all’attività stessa dell’Associazione, cioè uno spettacolo musicale, con ingresso ad offerta, aperto a tutta la popolazione, compresa quella dei centri limitrofi. “Il primo evento – annuncia una nota stampa del Comune di Falconara – si terrà il mattino, dalle ore 10.00, nello storico Ristorante Lounge Bar “Anello d’Oro”, in via Giacomo Leopardi, 35/37 e avrà per titolo: “Il ruolo della Pro Loco nel terzo Millennio: cultura e valori”. Il convegno, che sarà moderato dal giornalista, Andrea Carloni, vedrà la partecipazione, in qualità di relatori, di rappresentanti delle Pro Loco marchigiane, con i lavori introdotti dai saluti di Gilberto Piccinini, Presidente della Pro Loco di Falconara Marittima e di Goffredo Brandoni, Sindaco della città. Il momento di confronto si concluderà con l’intervento dell’Assessore Regionale al Turismo e Cultura, Moreno Pieroni”.

Molto atteso lo spettacolo serale aperto al grande pubblico (con ingresso ad offerta e ricavato devoluto in beneficienza alla Croce Gialla di Falconara Marittima) in programma al Palasport “Gianfranco Badiali”, in via Stadio, con inizio alle ore 21. L’evento, presentato da Marco Zingaretti, vedrà la partecipazione di Lo Strego, finalista ad Amici 16 su Canale 5; degli Opera Pop (Francesca Carli ed Enrico Giovagnoli), duo famoso come ambasciatore delle Marche nel mondo; del Gruppo Folk “Ortensia” e la partecipazione di Ilenia Bravetti, eletta Miss Marche 2017.

“Insomma, una giornata da vivere intensamente – prosegue la nota – e che ci si augura sia da stimolo per la prosecuzione di un’attività iniziata nel lontano 1997 e proseguita con i concerti in Piazza Mazzini, le sfilate di moda a Castelferretti e Falconara, non dimenticando l’organizzazione dei Memorial “Dante Paolinelli” e del Campionato Italiano Giovanile di Beach Volley, nella zona della “Piattaforma Bedetti” , gli spettacoli teatrali al Castello di Falconara Alta e le altre attività successive”. “Da quando la nostra Associazione ha mosso i primi passi, sotto la presidenza del commendatore Bruno Bedetti prima e dell’ex assessore, Galeano Marchesini poi, fino ai giorni nostri – aggiunge Gilberto Piccinini, attuale presidente della A.T. Pro Loco Falconara Marittima -, abbiamo sempre immaginato di rappresentare un valore per la nostra comunità. Non fosse altro per il fatto che in Pro Loco possiamo contare su alcune figure che, volontariamente, si sono messe e si mettono a disposizione dell’Associazione per organizzare eventi e manifestazioni, senza chiedere niente in cambio. Il che, ritengo, oggi più che mai sia un patrimonio che non merita di andare disperso”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X