facebook rss

James Thompson,
il sax di Zucchero,
stasera al Donegal

ANCONA - L'artista californiano, bolognese di adozione, sul palco dell'Irish pub, insieme alla band anconetana
venerdì 24 Novembre 2017 - Ore 16:03
Print Friendly, PDF & Email

 

Attesa serata di blues-rock, al Donegal Irish Pub di via Simeoni ad Ancona, che stasera (24 novembre ore 22, ingresso libero), ospiterà il sassofonista e cantante americano James Thompson, noto per la sua pluriennale collaborazione con Zucchero. Il californiano James Thompson, adottato da Bologna, dove vive da anni, stasera sarà accompagnato dalla band anconetana Bluesberry Field, composta da Cecilia Rossini alla voce, Andrea Amadori alla batteria, Daniele Del Gaudio al basso elettrico, Paolo Gusella al piano e all’organo e Giuseppe Poli alla chitarra elettrica. Thompson ha partecipato per numerose stagioni alle tournée di Zucchero, l’ultima nel 2016 la “Black Cat World Tour”, occasione in cui ha ribadito le sue doti non solo come sassofonista, ma anche come flautista, corista e armonicista blues. Ha collaborato con altri celebri musicisti italiani, come Paolo Conte, o come gli Stadio, con cui ha realizzato anche due album negli anni Novanta. Ha partecipato alle tournée di musicisti di spessore internazionale, come Billy Cobham e Frank Gambale, ha suonato anche al Montreux Jazz Festival, alla House of Blues a Los Angeles, al Beacon Theater a New York, alla Royal Albert Hall a Londra, e al Pavarotti and Friends.
I Bluesberry Field di recente si sono esibiti all’International Blues Festival di Atri e al Raduno Blues Made in Italy di Cerea.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X