facebook rss

Nikolay Ovchinnikov
star al ‘Boccascena’

CASTELFIDARDO - Il talentuoso fisarmonicista russo si esibirà stasera nell'ambito del cartellone dello Jaf al circolo di via Montebello. Il direttore artistico Simone Zanchini: "E' il fiore all’occhiello di questa edizione del festival”
Print Friendly, PDF & Email

Il fisarmonicista Nikolay Ovchinnikov

E’ la storia di un incontro, un accostamento unico di cui il Jazz Accordion Festival può vantare la primogenitura. “Il circolo Boccascena di via Montebello ospita stasera, 9 dicembre, alle 22 (ingresso libero), la terza serata della rassegna organizzata dall’assessorato alla cultura in collaborazione con la Pro Loco e le ditte dello strumento, un evento che in un contesto di già alto livello, ha qualcosa in più. – fa sapere una nota stampa del Comune di Castelfidardo – Un progetto su misura che vede protagonista il talentuoso giovane di San Pietroburgo, Nikolay Ovchinnikov con il clarinettista di fiducia Mikhail Mineev e una sezione ritmica tutta “nostrana”, composta da Daniele Marconi (basso e contrabbasso) e Zeno Le Moglie (batteria), allievi del maestro Rotatori”.

“Ho conosciuto Nikolay nel settembre scorso al Premio internazionale di fisarmonica dove concorreva tra i solisti della categoria varietè – approfondisce il direttore artistico Simone Zanchini – mi aveva chiesto di tenergli una lezione e ne sono rimasto davvero colpito. E’ un ragazzo dallo stile straordinario, il cui linguaggio espressivo è molto legato alla scuola fisarmonicistica squisitamente jazz filoamericana che caratterizza la nostra rassegna. Siamo riusciti così a coinvolgerlo in questo esperimento originale e inedito, che rappresenta il fiore all’occhiello di questa edizione”. Dalla sua pagina facebook, Ovchinnikov si dice felice ed onorato di suonare a Castelfidardo promettendo “sarà qualcosa di impressionante”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X